Use this URL to cite or link to this record in EThOS: https://ethos.bl.uk/OrderDetails.do?uin=uk.bl.ethos.236679
Title: La semantica del potere : analisi semantica della lingua politica del fascismo in Italia
Author: Agosto, Paolo
ISNI:       0000 0001 3399 4505
Awarding Body: Sheffield City Polytechnic
Current Institution: Sheffield Hallam University
Date of Award: 1980
Availability of Full Text:
Access from EThOS:
Access from Institution:
Abstract:
La ricerca e articolata in due parti fondamentali: nella prims parte (p. 1-108), die corrisponde anche-cronologicamente alia fase di impostazione del lavoro, e condotta una rassegna della pubblicistica esistente sul tema generale dei rapporti tra lingua politics e sistemi politici totalitari; questo panorama critico e ulteriormente suddiviso in:a) rapporti tra lingua e sistemi totalitari, particolarmente quello Nazista. b) rapporti tra lingua e regime fascists italiano con una lettura critica di tutta la (scarsa) pubblicistica sul tema, c) analisi critica della lessicologia politica francese die se non tratta di sistemi totalitari e tuttavia la piu interessante dal punto di vista metodologico. La seconds parte (p, 109-281) racchiude la ricerca vera e propria e consta di quattro parti:a) definizione del corpus e del metodo, fondata sulle risul-tanze dello studio della lessicologia francese' opportuna-mente ridiscusse, b,c,d) analisi semantics comparata di testi di Gramsci (ideo-logia marxista), Amendola (ideologia liberale) e Mussolini (ideologia fascists), Il lavoro ha come scopo il reperimento di corrispondenze lin-guistico ideologiche tra gli autori citati per verifieare la consistenza ideologies fascists. Mi pare di aver dimostrato la presenza in Mussolini di alcune tendenze:a) appropriazione del lessico sociale marxista nella sua in-terezza al fine di desemantizzarlo elidendo le dicotomie concettuali che ne sono la base,b) un'affinita con lfimpostazione idealistica dell'ideologia liberale centrata attorno a SPIRITO e ai suoi equivalenti.c) una notevole ricchezza lessicale che abbraccia tutti i les-semi politici marxisti e liberali per ricomporli in un insieme mistico-politico che e la principale caratteristica dell'ideologia fascists; come corollario di cio:d) l'immissione nella lingua politica di lessemi e categorie concettuali tradizionalmente appartenenti al lessico religioso, nel tentativo di fondere religione e politica in un nuovo integralismo (totalitarismo) di stampo fascists.
Supervisor: Not available Sponsor: Not available
Qualification Name: Thesis (Ph.D.) Qualification Level: Doctoral
EThOS ID: uk.bl.ethos.236679  DOI: Not available
Keywords: Political science
Share: